SIM è costituita da sanitari indipendenti e per la libertà di scelta. Dona ciò che puoi, grazie.
Banca Generali Private – Società Italiana Medicina IT08O0307502200CC8500950186

Richiesta congiunta per il ritiro dei vaccini COVID

Azione rivolta a sanitari e non sanitari

PER SANITARI:

Chiediamo a tutti i Sanitari di compilare questa scheda e inviarla agli indirizzi identificati per chiedere il ritiro dei vaccini COVID alla luce dei dati di sorveglianza AIFA, dei dati di farmacovigilanza italiani sottostimati rispetto a quelli americani, delle informazioni dichiarate dall’EMA sui dati forniti dall’azienda Pfizer per gli eccipienti genotossici e per la mancanza di dati sulla genotossicità e cancerogenesità dei suddetti prodotti.

PER NON SANITARI:

Chi non è Sanitario deve togliere la frase virgolettata qui sotto che lo identificherebbe erroneamente come tale: “In relazione all’attività svolta di corretta informazione, appropriata prescrizione e somministrazione a cui noi sanitari/operatori in ambito sanitario siamo tenuti ad attenerci a garanzia della sicurezza per i pazienti”

Inoltre possono essere aggiunti indirizzi dei propri ordini professionali o altre figure governative o di istituzioni sanitarie.

Questa azione congiunta, tra gli indirizzi è presente anche quello della segreteria della Corte Costituzionale, dovrà essere svolta entro il 29 Novembre in occasione della scelta della Consulta sull’ammissibilità dell’obbligo vaccinale.

Ringraziamo per questo contributo vari farmacisti italiani impegnati nel far emergere le note di illegalità a cui il personale di ogni grado, e settore coinvolto, è soggetto se continua a non rispettare le normative vigenti in questo caso specifico sull’AIC: Autorizzazione all’Immissione in Commercio.