Alcune Associazioni da tempo impegnate nella tutela della Salute hanno costituito la Società Italiana di Medicina (SIM). Siamo medici e odontoiatri che rivendicano il diritto-dovere di operare in piena libertà e autonomia, senza alcuna pressione, imposizione o condizionamento economico, politico o di qualsiasi natura. Intendiamo tutelare la salute dei nostri pazienti individuando le cure migliori per quanti richiedano la nostra assistenza, nel rispetto del codice deontologico, del dettato costituzionale, nell’interesse della intera collettività.

Lettera "50 domande alle istituzioni"

Questa lettera è stata elaborata dal Comitato Scientifico della SIM con
la collaborazione di molti altri medici, tra i già numerosi firmatari, insieme a quelli che,
pur non avendola elaborata, ne sposano integralmente i contenuti.

È possibile, per ciascun medico, sanitario, o cittadino, firmare questa lettera cliccando qui. Piú saremo a firmarla, piú spingeremo il governo e le istituzioni a dare risposta ai gravi errori che sono stati commessi nella gestione della pandemia.

Sono un professionista sanitario o un cittadino:

Sono un medico:

Contenuti