SIM è costituita da sanitari indipendenti e per la libertà di scelta. Dona ciò che puoi, grazie.
Banca Generali Private – Società Italiana Medicina IT08O0307502200CC8500950186

Comunicato ufficiale SIM

Sta girando su chat e gruppi social un’azione che ha l’obiettivo di mandare un milione di PEC alla Corte Costituzionale con tanto di link che manda al nostro sito. Smentiamo di aver messo in atto tale operazione anche se condividiamo l’intento di sollevare molta preoccupazione per la futura decisione della Corte Costituzionale sull’obbligo vaccinale.

 Come divulgato dall’avv. Giorgio Contratti del foro di Forlì e dall’avv. De Petro, al momento vi sono ben 8 ordinanze di rimessione alla Corte costituzionale in relazione alla supposta illegittimità dell’obbligo di elisir di lunga vita; non rientrano nel computo le “sospensioni improprie”, adottate da numerosi Tar e Tribunali ordinari in attesa di definizione delle suddette questioni sollevate. Pertanto, almeno una ventina di Tribunali italiani (ordinari e amministrativi) ritengono che l’obbligo di siero “igienico” sia incostituzionale.